Blog

GICO’s Friends: la presentazione della Guida Michelin 2021

25 Novembre 2020

Parma, Mercoledì 25 Novembre 2020.

In un anno così particolare per il settore della Ristorazione, il consueto appuntamento con le “stelle” dell’enogastronomia italiana ha un sapore speciale: si è tenuta oggi, in diretta streaming, la presentazione ufficiale della “Rossa” – la Guida Michelin 2021. Una premiazione seguita in diretta da migliaia di persone per rivelare le migliori tappe gourmet per il 2021.

I nostri complimenti vanno a tutti gli chef premiati. Conosciamo bene quante difficoltà e quanto duro lavoro in cucina occorra per poter ambire a questo riconoscimento. E siamo davvero molto lieti di trovare tra i nuovi premiati due Chef amici e clienti:

• Rocco De Santis: 2 Stelle Michelin al Ristorante Santa Elisabetta di Firenze

• Peter Brunel: 1 Stella Michelin al Ristorante Gourmet di Arco di Trento

Entrambi operano con una cucina Gico, ma con filosofie e attrezzature molto diverse. Ce le hanno raccontate in due interessanti video interviste:

Intervista a Chef De Santis

Intervista a Chef Brunel

Confermano inoltre il riconoscimento di una stella Michelin gli Chef Paolo Griffa del Ristorante Petit Royal di Courmayeur, Domenico Candela del Ristorante George’s di Napoli e Stefano Masanti del Cantinone di Madesimo. A tutti i nostri più sinceri complimenti!

Forti di mezzo secolo al fianco dei migliori ristoranti del mondo, è per noi un grande onore sapere che le nostre cucine rendono agile ed efficiente il servizio degli Chef e delle loro brigate, permettendogli di portare avanti i loro progetti culinari con impegno e passione. Ancor di più, siamo lieti di essere vicini quotidianamente e supportarli nel raggiungimento di risultati ed obiettivi prestigiosi, come quelli conferiti dalla Guida Michelin oggi.

La manifestazione ha inoltre trattato un tema che a noi di GICO sta molto a cuore, la sostenibilità. Novità assoluta per l’anno 2021 sono infatti le stelle verdi: ristoranti e Chef che si sono distinti per il loro impegno conto lo spreco alimentare, grazie all’utilizzo di materie prime autoprodotte e a km 0 e nel totale rispetto dell’ambiente, con il racconto di progetti sostenibili dei più importanti Chef “green” italiani come Massimo Bottura, Norbert Niederkofler e Davide Oldani.

L’annuale appuntamento con la Guida Michelin, che ha decretato le migliori tappe enogastronomiche per il 2021, vuole anche essere uno stimolo a non mollare, attraverso la condivisione di un atteggiamento positivo che riunisce tutta la ristorazione italiana, da nord a sud.

Chef Rocco de Santis - Michelin 2021

Iniziamo?

Compila il form con i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà presto per approfondire le tue esigenze e per studiare insieme a te il progetto della tua cucina.
Tutto ciò che non trovi sul nostro sito, lo puoi chiedere direttamente a noi: saremo felici di rispondere alla tue richieste.